Caro Socio, in questo delicato momento, che ci vede tutti coinvolti, l’Abruzzese Salute intende supportarti con la partecipazione alle spese di prevenzione che  ti trovi ad affrontare.

In particolare la Mutua provvederà a contribuire parzialmente ai costi derivanti dall’acquisto di mascherine protettive e di materiale igienizzante (ad esempio alcool disinfettante, prodotti per l’igiene delle mani, e similari), con un rimborso del 20% della spesa sostenuta ed un importo massimo rimborsato di € 30 (corrispondente ad una spesa massima per Socio di € 150).

Per avere diritto al rimborso è necessario che:

– sullo scontrino o sulla fattura sia riportato il codice fiscale del Socio

– dai suddetti documenti si evidenzino i beni acquistati

– la data di emissione dei documenti sia compreso tra il 1° febbraio ed il 30 aprile 2020 (salvo proroga)

– la richiesta di rimborso sia presentata dal Socio all’Abruzzese Salute entro 90 giorni dalla emissione del documento

Rammentiamo che qualsiasi esercizio commerciale, su richiesta dell’acquirente prima del pagamento, è obbligato all’emissione di fattura.

  • MODULO RICHIESTA DI RIMBORSO

  • Scarica

#iorestoacasa

INVITIAMO I SOCI ED I LORO FAMILIARI AD ATTENERSI AI COMPORTAMENTI DISPOSTI DALLE AUTORITA’ COMPETENTI, con la consapevolezza che ciò potrà accelerare il superamento dell’attuale situazione di emergenza ed il ritorno ad una vita normale.